#suitgate e l’abito beige

Abbiamo già parlato dell’importanza dei colori nell’abbigliamento e di come sia importante attraverso il proprio abbigliamento mandare i messaggi giusti.

Emblematico in tal senso ciò che è accaduto qualche giorno fa, quando il Presidente degli Stati Uniti d’America è apparso in conferenza stampa con un abito estivo beige.
Barack Obama è uno dei politici meglio vestiti al mondo, è solito indossare abiti sartoriali blu o grigi che accompagna con un’indiscutibile classe e sicurezza di se (come il suo ruolo richiede).
Così si è scatenata un’infinita polemica su Twitter per l’abito che gli americani hanno definito “tan”, abbronzato, con tanto di hashtag #suitgate. Il giornalista del Wall Street Journal ha affermato: “Mi dispiace ma non puoi dichiarare guerra con un abito come quello”. Altri hanno affermato che quell’abito non aveva nulla di sbagliato, altri ancora che gli argomenti di cui parlava erano molto più importanti della scelta di un colore .

Cosa ne pensiamo noi?
Bè innanzitutto l’abito chiaro, che sia kaki, tortora o beige, si indossa di giorno in primavera o in estate. È considerato meno formale dell’abito blu o grigio e inadatto per le occasioni più serie specialmente da chi segue le regole dell’abbigliamento classico, questo il motivo delle molte critiche.

È tuttavia interessante notare come la scelta di un abito abbia potuto distrarre l’attenzione dagli argomenti della conferenza stampa e catalizzare i commenti sulla scelta di una sfumatura. Per questo motivo è sempre bene essere sicuri che l’abito sia perfettamente adatto all’occasione e al contesto nel quale ci troviamo.

Ma come ha reagito Barack Obama a tutte le polemiste circa il suo completo?
Nel miglior modo in cui avrebbe potuto, ironizzando.
Il suo portavoce ha aperto così la conferenza stampa mattutina:

“Il Presidente resta fermo con coraggio sulla propria decisione di indossare il suo completo estivo!”

#suitgate e l’abito beige - Cosamimettooggi #suitgate e l’abito beige - Cosamimettooggi #suitgate e l’abito beige - Cosamimettooggi

Elisa
francesco.calculli@hotmail.it
No Comments

Post A Comment